Orto botanico medievale

L’orto botanico medievale di Rieti è il primo giardino botanico realizzato nella città. Immerso nella splendida cornice del Palazzo papale, a due passi dalla piazza principale e dai luoghi di maggior interesse, si estende in una superficie di circa 500 metri quadri. Comprende più di ottanta piante erbacee, debitamente selezionate per i loro impieghi curativi, significati simbolici e religiosi, e importanza nella storia culinaria, medica e mistica dell’Italia medievale.
L’orto è suddiviso in quattro spazi, in ognuno dei quali sono disposte le varietà di piante, ordinate secondo l’utilizzo che avevano nel medioevo, come ricostruito grazie ai numerosi testi e alle fonti a nostra disposizione.
La visita si articola in una narrazione, accompagnata da laboratori in grado di coinvolgere il visitatore, nelle quattro sezioni relative alla medicina, alla vita monastica, alla tintura e alla parte frutticola.
Il visitatore verrà guidato alla scoperta dei loro utilizzi e delle curiosità dai nostri volontari dell’associazione, che oltre a curare l’orto faranno da guida all’interno.
L’orto è visitabile gratuitamente e senza prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 19.00. Venite a scoprire con noi questo nuovo mondo.

Per informazioni telefonare il 348.759 2308 .